Varie

Gioco Dama: le regole di riferimento

Storia della Dama

Il gioco della Dama sembra possedere delle origini molto antiche che risalgono all’epoca dei Faraoni ma non ci sono in questo periodo fonti riguardanti le regole che la riguardano.

Maggiori informazioni invece giungono dai Greci e dai Romani che pare utilizzassero questo gioco per inventarsi nuove strategie militari. Il suo nome invece nasce in Francia in quanto fu un abile gioco considerato un passatempo molto indicato per le signore ed è da qui che venne denominato “Dama”. Oggi si tratta di un gioco diffuso e praticato in tutto il mondo ed è infatti oggetto di numerose competizioni e tornei. La dama è un gioco che consente di sviluppare doti di strategia e un giusto spirito competitivo che si basa sull’intelligenza e la tattica, per questo viene anche insegnata nelle scuole ai più piccoli. 

Le regole del gioco

Esistono tre varianti del gioco della Dama e sono quella italiana, internazionale e inglese. In quella italiana la tavola è composta da 64 caselle che alternano colori chiari e scuri. Ogni giocatore deve gestire 12 pedine bianche o nere a seconda dello schieramento prescelto muovendole in diagonale e solo in avanti sulle caselle scure. Se riesce a raggiungere le caselle dell’ultima riga la pedina diventa dama e può muoversi in tutte le direzioni sempre in diagonale oltre che mangiare sia altre dame che pedine. Nella versione internazionale la damiera si compone di 100 caselle e il giocatore ha a disposizione 20 pedine con le quali giocarsi la partita.

Qui si ha più possibilità di presa rispetto alla versione italiana ma le regole rimangono pressoché le medesime a parte il fatto che la pedina può mangiare sia in avanti che in indietro ed anche le dame spostandosi una casella per volta mentre la dama di una o più caselle. Nella dama inglese invece la damiera è ruotata di 90 gradi rispetto a quella italiana e le pedine possono mangiare la dama.

Esiste anche una variante russa simile alla versione internazionale e dove la dama si muove anche di più caselle in una sola mossa mangiando tutti i pezzi che si trovano lungo una diagonale. Un elemento che la differenzia da altre versioni è che una volta la pedina entra nel campo avversario può agire direttamente in qualità di dama. 

Il gioco della Dama online

Online si può giocare alle varie versioni esistenti della Dama in diverse modalità. Le possibilità spaziano da giochi dove si prevede un avversario come il computer stesso a giochi nei quali si possono sfidare altri avversari virtuali collegati in quel preciso momento.

Uno dei siti nei quali è possibile cimentarsi in questo gioco di astuzia è la sezione dama su giochistars.it dove si possono trovare varie versioni. Con la dotazione di una buona connessione si può scegliere se giocare direttamente online o scaricare il gioco, in ogni caso è possibile trovare anche le istruzioni nel medesimo sito in cui si gioca. Grazie a un accurato sistema di punteggi si può scalare la classifica dei partecipanti e diventare un vero e proprio campione online.