Varie

Ripasso di grammatica inglese facile e veloce

Per un veloce ripasso della grammatica inglese, è sicuramente necessario partire dai pronomi personali da non confondere con i pronomi personali complemento o con i pronomi possessivi.

regole grammaticali inglese

Perciò meglio controllare nella grammatica quali sono le differenze delle tre tipologie per essere sicuri di non incappare in errori.

Il verbo essere e il verbo avere

Di particolare importanza è il ripasso del verbo essere e del verbo avere.

Per il verbo essere si usa am per la prima persona e are per tutte le altre tranne che per la terza singolare, nella quale si usa is; così anche per il verbo avere: have per tutte le persone tranne che per la terza, per la quale si usa has.

È una regola che con il passare del tempo potrebbe essere dimenticata, perciò meglio rinfrescare la memoria.

Il presente, il passato remoto e il futuro

Per un ripasso dei tempi verbali è sempre meglio iniziare dal presente semplice e proseguire con il presente progressivo che si caratterizza per il fatto che l’azione si sta svolgendo nel preciso momento in cui si parla.

Si usa la forma –ing alla fine del verbo che si utilizza.

L’uso del Do in inglese

È sicuramente il verbo più utilizzato, sia come ausiliare per le interrogative e le negative sia come verbo principale nel suo significato di fare.

Il passato semplice è Did ed il suo participio passato è Done.

Non è possibile dimenticare di ripassare il suo costrutto perché è fondamentale per formulare le frasi che ci consentiranno di farci capire.

Si potrebbe poi procedere con il ripasso del passato remoto, chiamato simple past, che si forma con l’aggiunta di -ed alla fine dei verbi regolari e indica azioni concluse che si sono svolte nel passato.

Un altro tempo verbale che è meglio non trascurare è il futuro semplice: l’azione si svolgerà di sicuro in un tempo futuro rispetto a quello nel quale si parla.

I verbi irregolari

Sarebbe opportuno anche ripassare bene i verbi irregolari che di solito sono quelli che creano più difficoltà in quanto presentano diverse varianti nel loro paradigma e sono anche quelli che si dimenticano più facilmente.

Tempi più complessi

Questi sono i tempi e le regole più facili da riprendere se si ha poco tempo ed il ripasso è veloce e di emergenza.

Se invece si ha necessità di approfondire, si dovranno aggiungere anche altri costrutti come il periodo ipotetico o il present perfect.

Questi presentano costruzioni decisamente più complesse.

I verbi modali

I modal verbs, i cosiddetti verbi modali, detti anche verbi servili, sono quelli che probabilmente useremo maggiormente e non sarà difficile trovarsi in situazioni nelle quali è richiesto il loro utilizzo, per questo motivo è bene rispolverare le regole anche di questi importantissimi verbi e non farci cogliere impreparati.

Si utilizzano per formulare inviti, richieste, permessi, dare e chiedere consigli.

Ripassarli renderà di sicuro più scorrevole la conversazione e si riuscirà a destreggiarsi in contesti formali ed informali anche grazie al loro corretto utilizzo.

Articoli determinativi e articoli partitivi

Di particolare importanza per una corretta conversazione anche gli articoli determinativi a ed an, così come quelli partitivi come some ed any.

Per utilizzarli nel modo migliore bisogna ricordarsi alcune regole che è sempre meglio ripassare perché è molto facile che le si dimentichi se non si fa pratica con la lingua inglese da diverso tempo.