Varie

I tempi verbali al passato in inglese

L’inglese è una lingua parlata in ogni parte del mondo, è quindi importante sapere i tempi verbali che la compongono.

forme verbali inglese

Vediamo oggi i tempi verbali al passato che si distinguono parecchio rispetto a quelli italiani.

I tempi verbali al passato utilizzati nella lingua inglese sono 4 : past simple, past continuos, past perfect e past perfect continuos.

Vediamo insieme quando vengono utilizzati e come sono composti.

Past simple o passato semplice

Il past simple si utilizza per indicare una cosa avvenuta nel passato che si è conclusa.

Non importa se in un passato recente o in un passato lontano, ciò che conta è che sia un azione conclusa, facente parte appunto del passato.

Questo tempo verbale è formato dal verbo + “ed” ad eccezione dei verbi irregolari che hanno una loro forma.

Un esempio di past simple è: 

I workED yesterday 

Traduzione: ieri ho lavorato

Past continuos

Il past continuos si utilizza per indicare azioni iniziate nel passato ma che continuano con delle conseguenze nel presente.

Praticamente una cosa che non è ancora terminata.

Un azione interrotta da un’altra azione.

Il past continuos è formato dal passato di “to be”, cioè was/were + verbo + ing

Un esempio di past continuos è:

I was working 

Traduzione: stavo lavorando

Past perfect

il past perfect si utilizza per indicare una situazione che si è verificata prima di un altra situazione nel passato.

Il past perfect è formato dal passato del verbo avere (had) + il participio passato del verbo da utilizzare.

Un esempio di past perfect è:

The work hard already started When i arrived – 

Traduzione: il lavoro era già iniziato quando arrivai.

Se al past perfect si aggiunge “Just” vuol dire che quell’evento si è verificato poco prima del momento in cui si sta parlando.

Past perfect continuos

Il past perfect continuos si utilizza per indicare un evento iniziato antecedentemente a un altro evento nel passato.

Questo verbo corrisponde al presente perfect continuos ma Che si riferisce al passato.

Si forma con il past perfect del verbo essere + Il participio presente del verbo da utilizzare.

Un esempio di past perfect continuos:

DId you wait si long before the work ended?

Ha aspettato tanto prima che finissero il lavoro?

Per quanto riguarda la forma negativa nel passato si usano gli ausiliari did not o didn’t nella forma contratta.

(soggetto/ausiliare/negazione/verbo principale)

Per la forma interrogativa invece si usa l’ausiliare Did.

(ausiliare/soggetto/verbo principale)

Queste sono le caratteristiche dei tempi verbali al passato in inglese.

Come puoi vedere non c’è molto da ricordare.

La cosa principale è un po’ di pratica…

Credo che questo sia il modo migliore per farsi entrare in testa una lingua con i suoi tempi verbali, anche se sicuramente un corso anche breve , non può fare male.